IMPIANTO DI SCISSIONE MOLECOLARE

L’impianto di scissione molecolare che presentiamo consente un processo avanzato di pirolisi lenta, umida che dà luogo alla formazione di syngas principalmente composto di propano e metano.

L’impianto non necessita di camino non producendo alcuna immissione in atmosfera e, operando in assenza di aria, non ossida le parti inerti presenti nelle matrici introdotte nel reattore.

Il processo, pur consentendo il trattamento di qualsiasi composto a base di carbonio, è particolarmente indicato e vantaggioso nel trattamento di matrici umide o contenenti metalli come i sandwich di EVA che compongono i pannelli fotovoltaici, ottenendo il silicio e il rame senza alcuna ossidazione.


Scarica il PDF

progetto BIOXAGROPOLE

Il progetto BIOXAGROPOLE, presentato ufficialmente alla conferenza mondiale sul clima al Cop 22 di Marrakech che tanto successo sta riscuotendo in tutta l'Africa, è la prima grande piattaforma Agro-eco-industriale, che verrà sviluppata nei territori del Marocco e della Tunisia.
Un primo gruppo di aziende italiane associate all’istituto I.C.I.M. sarà protagonista della messa in opera dei primi lotti in Marocco.


Scarica il PDF

progetto BIOXPARC

Un imponente parco bio-tecnologico, situato a Marrakech, dotato di strutture di ricerca all’avanguardia che permetteranno al Marocco un primato mondiale per la ricerca e sviluppo nel campo della future technology.


Scarica il PDF

- Contattaci

Un incaricato sarà a tua disposizione per ascoltare le tue esigenze.

Dove siamo

c.so Vittorio Emanuele II, 186 - Torino

Social Media